Al giorno d’oggi, l’agente immobiliare è una delle figure professionali più richieste nel mondo del lavoro, basta dare un’occhiata ai tanti annunci di recruiting presenti sul web.

Di fatto, il suo compito principale è quello di mediare durante la chiusura di un affare, mettendo in relazione due o più parti senza essere necessariamente vincolato a nessuna di esse in termini di dipendenza, collaborazione o rappresentanza.

Parla di te e valorizza le tue competenze. Crea il tuo Profilo Agente su WeAgentz!

Iscriviti ora

Vuoi aumentare il numero di clienti della tua agenzia immobiliare e ti serve una mano?

Clicca qui!


Il campo dell’immobiliare attrae sempre più giovani
, ma se fino a qualche anno fa, diventare agente immobiliare poteva risultare alquanto semplice, oggi non è più così.

Questo perché i requisiti richiesti per diventare un vero professionista sono sempre più specifici; pertanto, il percorso verso il conseguimento della qualifica di agente immobiliare è divenuto ancor più complesso.

Non demordere: se la tua è una vera e propria passione e hai intenzione di diventare agente immobiliare abilitato, non ti resta che rimboccarti le maniche e impegnarti ad ogni step per raggiungere il tuo obiettivo.

Ma come si diventa un professionista in questo campo?

In questo articolo ti mostreremo i passaggi necessari per ottenere la qualifica di agente d’affari in mediazione immobiliare.

 

Come diventare agente immobiliare: tutto ciò che devi sapere

Come è già stato detto, l’abilità chiave che definisce l’agente immobiliare è la sua capacità di mediazione. È un professionista su cui il cliente può fare affidamento durante le trattative o la chiusura dell’affare in termini di acquisto o di vendita di un immobile.

Ovviamente, accedere a questa professione non vuol dire solo questo, ma significa disporre di una lunga serie di competenze e qualità professionali.

Di seguito, andremo ad approfondire il profilo professionale del mediatore immobiliare e l’iter completo per accedere a questa professione. 

In particolare ti illustreremo:

  1. Le principali abilità di un agente immobiliare
  2. Come diventare agente immobiliare: i requisiti giuridici e morali necessari
  3. Corsi online o frontali di formazione per agenti immobiliari
  4. L’esame di abilitazione alla professione di agente immobiliare: in cosa consiste?
  5. Il patentino da agente immobiliare: a cosa serve?

Proseguiamo per gradi.

1. Le principali abilità di un agente immobiliare

Un vero professionista in questo settore deve acquisire delle skills specifiche

Tra queste:

  • Capacità di leadership
  • Abilità nella vendita
  • Linguaggio persuasivo
  • Profonda conoscenza del mercato locale e generale
  • Saper valutare il valore di un immobile
  • Ottime conoscenze in campo giuridico-amministrativo
  • Capacità di negoziazione
  • Capacità di ascolto attivo
  • Problem solving

 

2. Come diventare agente immobiliare: i requisiti giuridici e morali necessari

Diventare agente d’affari in mediazione immobiliare significa anche soddisfare requisiti giuridici e morali. 

Nello specifico, i requisiti personali da possedere per diventare agente immobiliare sono:

  • Cittadinanza italiana o europea
  • Il godimento dei diritti civili
  • Avere almeno un diploma di scuola secondaria superiore di secondo grado e di qualsiasi indirizzo
  • Frequentare un corso per Agenti Immobiliari
  • Superare l’esame della Camera di Commercio

Importante: la laurea non è obbligatoria per intraprendere questo percorso. Ma poter vantare un tipo di formazione accademica con conseguente laurea, sia essa triennale e/o magistrale, sarà senza dubbio utile per apprendere nozioni di natura tecnica più complesse inerenti all’ambito economico-giuridico.

Mentre, per ciò che concerne i requisiti morali, è inderogabile:

  • Fedina penale pulita
  • Essere in regola con la normative antimafia
  • Assenza di assoggettamento a sanzioni amministrative accessorie di cui all’art. 5 della legge 507/1999

 

3. Corsi online o frontali di formazione per agenti immobiliari

Per diventare mediatore immobiliare è necessario seguire un corso di formazione specifico e riconosciuto, online o frontale.

Ad ogni modo, ti ricordiamo che a partire dal 2020, è obbligatorio frequentare il 70% delle lezioni in presenza, non solo a distanza. In linea di massima, i corsi durano da un minimo di 80 a un massimo di 200 ore.

Gli Enti di Formazione a cui puoi fare riferimento sono molti e garantiscono tutti una formazione a 360 gradi in vista dell’esame di abilitazione.

 

L'agente immobiliare è un professionista su cui il cliente può fare affidamento durante le trattative o la chiusura dell’affare

 

4. L’esame di abilitazione alla professione di agente immobiliare: in cosa consiste?

Quali sono le prove da superare per ottenere l’abilitazione? L’esame consiste generalmente in una prova scritta ed una orale, entrambe vertono sugli stessi argomenti. Se non dovessi superare l’esame potrai ritentare dopo sei mesi.

Come abbiamo già detto, l’agente immobiliare deve disporre di conoscenze specifiche che afferiscono a diversi campi connessi al settore immobiliare.

Il candidato dovrà mostrare ottima conoscenza in termini di legislazione, burocrazia, diritto civile e tributario.

In particolare, dovrà apprendere nozioni specifiche quali:

  • Concessioni edilizie
  • Adempimenti fiscali
  • Diritti reali
  • Codice civile
  • Agevolazioni finanziarie per la compravendita di immobili
  • Tipologie di contratto
  • Iscrizioni e trascrizioni
  • Ipoteca
  • Finanziamenti

 

5. Il patentino da agente immobiliare: a cosa serve?

Affinché l’agente immobiliare possa esercitare la propria professione, senza ostacoli a livello burocratico, è imprescindibile il conseguimento del cosiddetto “patentino”, ossia una licenza che abilita legalmente il professionista allo svolgimento del proprio lavoro.

Per accedere a questo titolo è necessario:

  • Frequentare e superare il corso di formazione specifico
  • In alternativa al primo punto, disporre di documenti che attestino lo svolgimento della suddetta professione presso agenzie immobiliari o simili, per almeno 24 mesi
  • Presentare la domanda di ammissione all’esame per acquisire il patentino da mediatore immobiliare presso la Camera di Commercio. In seguito, una volta superato l’esame, il candidato verrà abilitato alla professione

Di fatto, superato l’esame di abilitazione, otterrai il patentino da agente Immobiliare, ossia la qualifica professionale che ti abiliterà a questa professione.

Pertanto, una volta ottenuta l’abilitazione, potrai iscriverti al registro di competenza REA come ditta individuale ed al Registro Imprese, nel caso in cui desideri aprire una tua agenzia o comunque lavorare in qualità di mediatore immobiliare.

 

Come diventare agente immobiliare: un iter complesso ma soddisfacente per raggiungere i tuoi obiettivi

In questo articolo ti abbiamo mostrato tutto ciò che devi sapere su come diventare agente immobiliare. L’iter non è affatto semplice, ma non per questo può essere definito impossibile!

Passione, impegno, grinta e determinazione sono i principali requisiti che servono per affrontare questo percorso di formazione e crescita professionale.

Il resto lo acquisirai strada facendo e così realizzerai il tuo sogno: diventare un agente immobiliare di successo con ottime conoscenze e skills specifiche.

Parla di te e valorizza le tue competenze. Crea il tuo Profilo Agente su WeAgentz!

Iscriviti ora

Vuoi aumentare il numero di clienti della tua agenzia immobiliare e ti serve una mano?

Clicca qui!

 

Francesco Patarchi

Founder di WeAgentz e consulente immobiliare
Marchigiano, di formazione umanistica, ha esercitato la professione di agente immobiliare in qualità di titolare di agenzia indipendente. Consulente tecnico specializzato in catasto, fiscalità immobiliare e topografia, è geometra abilitato e fondatore della piattaforma web per agenti immobiliari WeAgentz.
Ricopre inoltre i ruoli di Business Developer e Direttore Finanziario presso le aziende Adv Media Lab (nella quale conduce la Business Unit dedicata al settore immobiliare), Etnograph ed Italian Design Farm, infine è consulente immobiliare specializzato in tecnologie "digital" legate al mondo del real estate.
Linkedin - Facebook