WhatsApp, l’applicazione di Instant Messaging acquistata da Facebook per 19 Mld di dollari nel 2014, è probabilmente l’applicazione comunicativa con la crescita più veloce al mondo e in alcuni Paesi è addirittura più popolare di Facebook stesso (approfondimento su Facebook per il settore immobiliare). Molte agenzie immobiliari che abbiamo aiutato, ci hanno chiesto proprio come poter usare WhatAapp per le loro strategie. La risposta è, ovviamente, applicare le nostre strategie di WhatsApp immobiliare, che vi proponiamo in questo articolo-guida.

WhatsApp infatti non è solo un’applicazione di messaggistica, ma ha anche un altro aspetto fondamentale che l’ha resa tanto appetibile e meritevole di una valutazione stellare: il lato business. Per quanto riguarda l’immobiliare, questo aspetto si è sviluppato molto negli ultimi anni, soprattutto in altre parti del mondo, perciò oggi vi spiegheremo come mettere in atto un’efficace strategia di WhatsApp immobiliare per la vostra agenzia, così da farvi diventare i pionieri di una nuova era più innovativa e dirompente di WhatsApp nel mondo del business e in particolare in quello del Real Estate.

Non sei ancora iscritto a WeAgentz? Iscriviti ora e crea il tuo Profilo Agente per migliorare la tua reputazione online, grazie all’unica piattaforma in Italia completamente dedicata agli agenti immobiliari.

 

Entrare in ottica WhatsApp Immobiliare

In primis dovete capire una cosa: WhatsApp, diversamente dalla maggior parte dei social media, considera lo spam come inaccettabile, e proprio per questo non porta nessun vantaggio l’utilzzo dell’app in questo senso; piuttosto è un must utilizzarla per scambiare del valore con i vostri contatti, per aumentare l’engagement e gli affari con essi.
Oltre a questo, dovete sapere che WhatsApp ottiene in media il 40% in più di risposte rispetto alle chiamate dirette tramite cellulare. Nessuno apprezza delle chiamate da un numero sconosciuto o non registrato in rubrica, siamo infatti molto più propensi a rispondere a messaggi personali. Pensate ad esempio se avete inviato tramite email il vostro listino immobili ad un potenziale compratore, e lui non vi ha fatto avere risposta, cosa fate? Potete mandare un’email, chiamarlo oppure mandare un breve messaggio su WhatsApp chiedendo cosa ne pensa: quest’ultima opzione probabilmente vi farà guadagnare una risposta più veloce.

I principali pregi di WhatsApp

Molte aziende hanno iniziato a sviluppare interesse nell’utilizzo di WhatsApp per la gestione inter- e intra-aziendale sostanzialmente per via della sua velocità: essendo WhatsApp una piattaforma di Instant Messaging, essa permette di inviare sia messaggi in forma testuale che immagini, video e messaggi vocali, e per questo potrebbe essere senza dubbio una delle migliori applicazioni da sfruttare per inviare foto e video di immobili e qualsiasi altro tipo di informazione ai vostri clienti. Questa qualità completa quindi la capacità di favorire le relazioni con la vostra clientela, dando ad essa la possibilità di fornirvi quelle risposte e quei feedback immediati che potrete da subito utilizzare a vostro vantaggio.

Infatti, la possibilità di fare assistenza personalizzata ed in tempo reale è una caratteristica fondamentale per creare o rafforzare la fiducia dei vostri contatti verso di voi.

Ulteriore importante qualità di WhatsApp è quella di poter migliorare il posizionamento della vostra agenzia. Proprio grazie alla possibilità di personalizzare le relazioni con ogni cliente, è possibile conoscere più nel profondo ognuno di essi, per pianificare e compiere delle attività di marketing e di comunicazione ad hoc.

Ultimo ma non meno importante vantaggio, è la possibilità di facilitare il coordinamento del team dell’agenzia: questo permette un grande guadagno in termini di efficienza e anche di efficacia. Inoltre con l’introduzione di WhatsApp Web, è possibile utilizzare l’applicazione direttamente sul vostro computer, connettendo semplicemente quest’ultimo con l’app mobile tramite wi-fi. Sarà così ancora più semplice utilizzare l’applicazione.

Attivare una strategia di WhatsApp Immobiliare

Ora che avete capito quanto utile può essere WhatsApp per il vostro business, vediamo cosa significa mettere in piedi una strategia di WhatsApp immobiliare.

> Fate del vostro brand una persona

Immaginiamo abbiate già capito che le caratteristiche di WhatsApp obbligano un’agenzia immobiliare a porsi il più possibile, nei confronti del cliente, come una persona, un conoscente. Per questo la prima cosa da fare è calarsi nel ruolo di un brand persona, promuovendo con esso anche i valori e la strategia comunicativa dell’agenzia.

Così facendo, i clienti dell’agenzia sentiranno che stanno interagendo con qualcuno e non con un’entità astratta, in tal modo saranno maggiormente incentivati a porre domande sui vostri immobili, raccontare le loro esperienze e condividere foto e video.

La gestione di un account di WhatsApp immobiliare non deve essere lasciata al caso, ma deve essere impostata su un’ottica di marketing, perciò sarebbe bene che l’account venisse gestito dal responsabile marketing o dall’addetto al servizio clienti. In caso non abbiate qualcuno che si occupi di queste cose, potete creare un personaggio fittizio che verrà utilizzato in ogni campagna in cui vorrete creare coinvolgimento, siate sicuri però che il numero del vostro WhatsApp immobiliare sia ben specificato in ogni media utilizzato per diffonderlo.

> Offrite valore per attirare contatti

È difficile ottenere l’attenzione di qualcuno senza garantire qualcosa in cambio, perciò per far sì che qualcuno vi contatti è necessario che mettiate in palio qualcosa che i vostri utenti possano ottenere. Che siano sconti su consulenze o ebook, in ogni caso è necessario dare per avere.

WhatsApp ha un tasso di coinvolgimento molto più alto rispetto a tutti gli altri media sociali, quindi è essenziale che creiate dei contenuti interessanti per i vostri contatti, e condividiate ad esempio novità ed interviste interessanti tramite l’applicazione.

> Fornite un’assistenza veloce e dinamica

È fondamentale in questo caso avere delle risorse, umane e non, in grado di offrire un servizio soddisfacente, infatti non c’è cosa peggiore che creare un account WhatsApp immobiliare e lasciarlo a se stesso.

Definita la strategia di WhatsApp immobiliare della vostra agenzia, è necessario elaborare un piano d’azione che contempli ognuno degli aspetti importanti per la sua implementazione.

Creare una campagna di marketing per WhatsApp immobiliare

Per definire la giusta strategia dovete porvi delle domande:

– Cosa sto offrendo al cliente?
– Quali contenuti condividerò tramite il mio account WhatsApp immobiliare?
– Quanto durerà la campagna?
– Come segmenterò l’audience?
– Quanto frequentemente invierò le comunicazioni?
– Chi si occuperà di mettere in atto la strategia?
– Come misurerò le performance della campagna?

C’è da dire comunque che attivare campagne di marketing di WhatsApp immobiliare non è molto efficace se fatto con piccole liste, piuttosto è il caso di attivarle in occasione di eventi particolari, come una Open House o una conferenza o meeting. Solo così viene a crearsi il presupposto per lanciare il nuovo canale comunicativo dell’agenzia e dialogare infine con i propri utenti.

Alcuni consigli in più

Per concludere abbiamo deciso di darvi altri 9 consigli utili per l’implementazione di WhatsApp immobiliare.

– Utilizzate gli altri canali per promuovere il vostro account di WhatsApp immobiliare
– Utilizzate WhatsApp solo dopo che i vostri contatti abbiano avviato una relazione con voi tramite altri canali
– Mantenete un tono non troppo informale durante la comunicazione
– E’ essenziale rispondere immediatamente alle domande (per maggiori informazioni sull’importanza delle risposte immediate nell’immobiliare, cliccate qui)
– Fate attività di visual marketing, postando immagini e video degli immobili nel vostro listino
– Indicate gli orari in cui è disponibile il servizio WhatsApp
– Non mandate messaggi troppo frequentemente
– Non ignorate le domande e i feedback degli utenti
– Create dei gruppi, ma non tra persone che non hanno un legame tra loro

Conclusioni

WhatsApp è diventato uno strumento comunicativo molto popolare, e questo è dovuto principalmente alla sua semplicità e alla sua economicità. Iniziate ad utilizzarlo, adottando un’efficace strategia di WhatsApp immobiliare, e vedrete subito i risultati.

Sei un agente immobiliare? Crea ora il tuo Profilo Agente su WeAgentz, è gratuito!

 
 
Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle novità riguardanti l’uso delle app di messaggistica istantanea come WhatsApp nell’immobiliare?? Seguici su Facebook, Twitter LinkedIn.


Condividi questo articolo con i tuoi colleghi per migliorare il tuo lavoro e quello del tuo team.