Acquistare un immobile è un compito difficile. La parte finanziaria è solo una delle questioni importanti che complicano questo mondo. Per non parlare della trafila burocratica necessaria a mandare avanti i diversi passaggi per acquistare l’immobile. Con questo articolo intendiamo avviare una serie specifica di analisi di approfondimento su come sia possibile riprogettare il mercato e umanizzare il “mostro” partendo dai comportamenti delle persone.

Tutti ormai ci stiamo sempre più abituando a prodotti e servizi integrati e “deliziosi”, senza soluzione di continuità. L’immobiliare invece spesso non é trasparente né integrato, né tantomeno delizioso. Per la maggior parte dei compratori, quello dell’acquisto di un immobile è un momento difficile perché è la prima volta che compiono una transazione di questo tipo. E’ fondamentale capire che può essere scoraggiante già per il fatto di essere una novità in sé. E proprio per questo, nell’acquisto di un immobile alla fine, non c’è nulla di divertente.

Non sei ancora iscritto a WeAgentz? Iscriviti ora e crea il tuo Profilo Agente per migliorare la tua reputazione online, grazie all’unica piattaforma in Italia completamente dedicata agli agenti immobiliari.

Trovare l’agente immobiliare

Mentre esistono innumerevoli nuovi metodi per cercare un immobile, l’acquisto e la vendita funzionano ancora principalmente tramite agenti. Oggi un numero sempre maggiore di agenti immobiliari ha accesso ad un MLS.

email-telefono-messaggistica-istantanea-mls-collaborazione-agenti-immobiliari

Così l’utente, trovato l’immobile, necessiterà di qualcuno a cui affidarsi, probabilmente consigliato da amici o da parenti. Si farà sicuramente un giro su portali come immobiliare.it o casa.it per farsi un’idea degli agenti che hanno il portafoglio immobile più accattivante, quelli più in vista sul web, per scegliere colui o colei che gli infonderà maggior fiducia. Infine, soprattutto nel caso dei Millennials, l’agente immobiliare scelto avrà un ruolo determinante all’interno dell’esperienza di acquisto, vendita o affitto di un immobile.

L’agente immobiliare ha l’obiettivo di mettersi e mantenersi in contatto con un numero sempre maggiore di potenziali acquirenti a cui presentare il proprio portafoglio immobili. L’utente, dal canto suo, arriverà dopo qualche tempo a conoscere e a comprendere come funziona il mercato nella zona in cui cerca casa: essere seguito e continuamente aggiornato dall’agente immobiliare, visitare case ed esplorare a mano a mano il mercato locale, dovrebbe aiutare le persone a costruire conoscenze e intuizioni sui prezzi, sul valore degli immobili e sulle fluttuazioni del mercato immobiliare dell’area esplorata.

Probabilmente la maggior parte dei clienti non hanno mai seguito questo processo, mantenendo un approccio piuttosto passivo rispetto al mercato degli immobili e a tutti gli aspetti ad esso collegati. Al massimo, partendo dalle chiacchierate e dai consigli degli amici, avranno sviluppato una maggior familiarità con i prezzi degli affitti nella loro zona. Tuttavia, capire il mercato sta diventando sempre più un aspetto necessario e importante per chi cerca casa.

A prima vista, il ruolo dell’agente immobiliare come lo conosciamo appare superato, ma per la maggior parte delle persone questi professionisti restano un punto fermo, oltre che un punto critico. Sono in grado di fornire il giusto orientamento e sostegno durante una transazione per molti acquirenti che hanno avuto poca esperienza sul campo. Per questo vogliamo considerarli un nodo cruciale del processo.

Ci chiediamo come questo ruolo evolverà nei prossimi anni, ora che progressivamente il processo di ricerca si sta spostando online e buona parte delle intuizioni legate al mercato vengono guidate dai dati reperibili sugli archivi web.

Passo dopo passo, con WeAgentz stiamo ottenendo un interessante puzzle di approfondimenti e riflessioni, arrivando a porci domande del tipo: come potremmo ridefinire e valorizzare il ruolo dell’agente immobiliare, in modo che egli possa mettere le proprie conoscenze a disposizione delle mutevoli esigenze del compratore?

Sei un agente immobiliare? Crea ora il tuo Profilo Agente su WeAgentz, è gratuito!

Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime notizie di immobiliare in Italia e non solo? Seguici su Facebook, Twitter LinkedIn.


Condividi questo articolo con i tuoi colleghi per migliorare il tuo lavoro e quello del tuo team.