“Vendere casa a costo zero”, un payoff che negli ultimi mesi molte startup dell’ecosistema immobiliare nazionale hanno fatto proprio (ah no, c’è chi addirittura ti paga per vendere casa!). E’ fresca la notizia di un nuovo progetto imprenditoriale in ambito Real Estate, che vede entrare in gioco un investitore del calibro di Rocket Internet: stiamo parlando di Agencasa.it, agenzia digitale di intermediazione immobiliare, che attraverso una fitta rete under-construction di agenti immobiliari abilitati e regolarmente assunti si rivolge a privati, società immobiliari e costruttori che vogliono vendere o affittare beni di proprietà di qualsiasi tipologia immobiliare.

L’ingresso dell’investitore internazionale Rocket Internet

Se ti sembra di aver già sentito parlare o di essere capitato sul portale Agencasa.it (ecco il link per visitare la piattaforma), non ti stai sbagliando, infatti la startup è attiva da maggio 2019, ma la notizia che sta facendo scalpore è quella dell’ingresso, come detto, del colosso digitale tedesco dal nome altisonante Rocket Internet, che vanta al suo attivo un portafoglio aziendale di oltre 30 miliardi di euro (sì, miliardi, avete capito bene!). Esso supporta, accelera, incuba ed investe in startup, PMI ed aziende di natura tecnologica e innovativa all-over-the-world, ed è in grado di fornire il supporto operativo, i fondi, il personale ed il network necessari all’espansione internazionale delle organizzazioni incubate.

A fare scalpore – e si tratta di una ventata di aria fresca per tutto il settore immobiliare in Italia – è soprattutto il fatto che un gigante degli investimenti come Rocket Internet abbia scelto proprio “nostro” proptech per un investimento così importante, e scommettiamo che con il know-how apportato, per Agencasa.it i primi grandi risultati di certo non tarderanno ad arrivare: attualmente la startup con sede a Milano ha in gestione un portfolio immobiliare, dislocato a Napoli oltre che appunto a Milano, del valore di oltre 15 milioni di euro, eh ha inoltre iniziato ad operare anche a Monza con l’obiettivo di aggredire molto presto anche i mercati di Roma, Torino e Firenze. Altro obiettivo dichiarato è quello di assumere entro la fine del 2019 ben 50 dipendenti, fra cui molti agenti immobiliari.

Il founder & CEO di Agencasa.it, Alessio De Rosa, ha un curriculum nel settore tecnologico e digitale di tutto rispetto: già direttore vendite Italia di Groupon, è stato anche il fondatore ed AD di Noicompriamoauto.it, filiale italiana del gruppo Auto1. Ecco la sua dichiarazione a margine dell’ingresso di Rocket Internet nella compagine societaria: “La nostra convinzione è che, grazie a piattaforme digitali ad alto impatto tecnologico come la nostra, sia possibile rendere più moderno ed efficiente un settore ormai radicato e consolidato come quello delle compravendite immobiliari. Ed aggiunge: “Il nostro percorso parte da Milano, una delle città più ferventi nel settore, in cui in questi primi mesi di attività abbiamo registrato numeri incoraggianti che hanno superato le nostre aspettative. Il nostro obiettivo nel breve termine è comunque quello di espandere il servizio in tutte le maggiori città italiane”.

Il modello di business di Agencasa.it

Oltre ad essere senza dubbio una realtà “digital”, Agencasa.it presenta anche una forte componente tradizionale: sulla piattaforma web il proprietario richiede una valutazione del proprio immobile e, in tempi rapidissimi, viene contattato da un agente immobiliare abilitato per fissare un appuntamento di perizia. Dove sta dunque la novità? Essa riguarda la provvigione per l’intermediazione, che come recita il payoff iniziale è assente, sebbene il proprietario sia obbligato a corrispondere un contributo massimo di spesa pari a 590 euro in caso di successiva richiesta di vendita dell’immobile, a 290 euro in caso la richiesta riguardi la locazione, ma l’effettivo pagamento avverrà soltanto all’avvenuta vendita o la locazione dell’immobile in questione.

E’ sempre compito di Agencasa.it di occuparsi della promozione dell’immobile nella fase successiva alla ricezione del mandato, assicurando ad esso la massima visibilità sui migliori portali di annunci immobiliari ed altri partner commerciali. La startup è inoltre in grado di fornire un servizio fotografico professionale ed una planimetria digitale della proprietà, mentre sarà lo stesso team ad occuparsi delle visite dei potenziali acquirenti o inquilini, liberando il proprietario di tutte le incombenze burocratiche ed offrendo assistenza in ambito giuridico e contrattuale fino alla conclusione delle trattative ed alla firma del contratto presso il Notaio.

Un nuovo importante player nel mondo del Proptech in Italia

Il fondatore e CEO di Rocket Internet, Oliver Samwer, è entusiasta dell’operazione: “La piattaforma Agencasa.it rivoluziona concretamente il modo tradizionale di fare intermediazione immobiliare, mettendo in contatto i proprietari immobiliari a una rete di consulenti locali esperti, allo scopo di garantire un processo di vendita o locazione veloce, puntuale ed economico per il consumatore.

Agencasa.it irrompe dunque di diritto nel novero delle realtà nascenti del settore proptech (Property + Technology), organizzazioni più o meno grandi che utilizzano le tecnologie più moderne ed innovative al fine di rendere più produttivo ed efficiente l’ecosistema immobiliare, con il dichiarato obiettivo di cavalcare la continua innovazione ed evoluzione dei trend e delle esigenze di un mercato che cambia ogni giorno

.

Parla di te e valorizza le tue competenze. Crea il tuo Profilo Agente su WeAgentz!

Iscriviti ora

Vuoi aumentare il numero di clienti della tua agenzia immobiliare e ti serve una mano?

Clicca qui!

 

Vuoi rimanere aggiornato con le ultime News dal mondo immobiliare? Continua a seguire il Blog di WeAgentz!