Parliamo oggi di tendenze, in particolare del target dei Millennials nel mercato immobiliare italiano con l’aiuto degli ultimi dati resi noti da Re/Max Italia, che ha operato una ricerca delle preferenze per la fascia 25-38 anni nel primo quadrimestre 2018. Diversi sono i dati interessanti, vediamoli con ordine.

Ricordiamo che con i termini Generazione Y, Millennials, Next Generation o Echo Boomers si indica, in particolare nel mondo occidentale, la generazione che comprende i nati fra i primi anni Ottanta e il 2000.

Millennials immobiliarePer quanto riguarda i Millennials che scelgono l’affitto (35,6% del totale locatari) l’identikit è quello di una donna Millennial (54,8% dei casi) che ricerca un trilocale (51%) arredato (49,6%), ben posizionato per quanto riguarda trasporti e servizi (31,1%) e con un potere di spesa medio di 500 euro al mese.

Per approfondire il target dei Millennials nel mercato immobiliare leggi anche: Interagire con i nuovi compratori di immobili: i Millennials

I compratori di immobili Millennials rappresentano il 33,7% del totale dei compratori e, sempre secondo gli studi da parte di Re/Max, gli immobili acquistati da questo target hanno due caratteristiche principali in comune:

  • una posizione vantaggiosa rispetto a mezzi di trasporto (nel 33,8% dei casi);
  • hanno subito una recente ristrutturazione (nel 48,3% dei casi);
  • sono trilocali (nel 66,2% dei casi).

Il 47,5% degli investimenti da parte del target è di circa 150 mila euro, coperto in 2/3 dei casi da un mutuo immobiliare che copre l’80% dell’importo della casa. Inoltre i Millennials nel mercato immobiliare rappresentano il 33,7% delle richieste totali, con una prevalenza di donne (53,7% delle richieste).

Parla di te. Valorizza le tue competenze, la tua professionalità ed i tuoi successi come Agente Immobiliare. Crea il tuo Profilo Agente su WeAgentz!

Scopri come funziona

Per approfondire il target dei Millennials nel mercato immobiliare:

Leggi qui l’infografica integrale

Fonte: remax.it