WeAgentz, per i lettori del proprio blog immobiliare, ha raccolto anche nel mese di settembre 2020 le principali notizie del settore apparse nel corso dei giorni sulle principali testate giornalistiche nazionali: resta sempre aggiornato su cosa sta accadendo nel mondo del real estate, sia in Italia che all’estero. Ciò è possibile grazie alla consueta rubrica settimanale e mensile dedicata proprio ai professionisti del settore immobiliare, agli agenti immobiliari abilitati e più in generale a tutti gli appassionati del settore immobiliare in Italia.

L’estate, più bollente che mai, è ormai quasi archiviata, con molte agenzie immobiliari che hanno riscontrato ottimi segnali e riscontri dal mercato, sicuramente ancora incerto ma in costante fibrillazione per molteplici motivi: il momento propizio per acquistare, sia immobili nuovi che usati, dato dai mutui e dai prezzi delle case entrambi ai minimi storici; l’introduzione di importanti incentivi quali Ecobonus e Sismabonus, che promettono di rivoluzionare e dare la spinta decisiva al comparto immobiliare nei prossimi mesi, soprattutto quello esistente ormai vetusto da rinnovare a costi accessibili per ogni fascia della popolazione. Il lockdown è ormai cosa dimenticata, ma occorre ancora tenere sott’occhio la curva dei contagi e continuare a rispettare le normative circa il distanziamento sociale anche all’interno delle agenzie immobiliari, per scongiurare – per quanto possibile – una recrudescenza dell’ancora temibile Coronavirus.

Le news di Settembre 2020 settimana per settimana

Prima settimana
Seconda settimana

Prima settimana:

  • Settore immobiliare in crisi, ma volano surroghe e sostituzioni. In calo compravendite ed erogazioni di mutui per l’acquisto della prima casa: le famiglie italiane non sono ancora del tutto consapevoli delle ricadute che l’attuale crisi avrà sulle loro capacità di spesa. (Avvenire)
  • Seconde case “zavorra” per molte famiglie italiane: una famiglia su cinque possiede una seconda casa, che spesso è svalutata. Parliamo del 16% dell’intero patrimonio immobiliare posseduto dai privati, che in molti casi non consente il recupero di costi e tasse. (Tiscali News)
  • Il mercato degli immobili di lusso è un affare per stranieri: secondo il report di Coldwell Banker, i prezzi attuali in Italia sono mediamente ai minimi storici degli ultimi 20 anni. Tra gli acquirenti principali ci sono gli americani, poi tedeschi ed inglesi. (Nordest Economia)
  • Milano, pesano gli effetti del lockdown sul mercato immobiliare, specie quello delle abitazioni usate e non centrali: nel 1° trimestre del 2020 si sono registrati 4.936 contratti di vendita in meno (-19,3%), ma gli esperti dicono che la ripresa non tarderà ad arrivare. (Immobiliare.it)
  • Google e immobiliare, ecco il quartiere green e super tech: Middlefield Park, a pochi passi dal quartier generale, avrà pochi parcheggi, tanto verde e spazi aperti. In cantiere 1850 unità abitative e quasi 3mila mq da destinare a locali, ristoranti, bar e negozi. (Startup Italia)
  • Il marchio britannico Ben Sherman entra nell’immobiliare: la partnership con la società immobiliare Brands Lab International si baserà sull’esperienza di Ben Sherman nelle linee di prodotti “lifestyle”. Il brand delle camicie a quadretti punta a diversificare le sue attività. (Fashion Network)
  • Villa Corcos-Sordi è in vendita al prezzo di 6 milioni di euro con Engel & Volkers: la dimora di fine ‘800 è appartenuta prima al pittore Vittorio Corcos e poi ad Alberto Sordi, situata sulle alture di Castiglioncello (Maremma livornese) e costruita a picco sul mare. (Borsa Italiana)

Seconda settimana:

  • Il portale immobiliare Idealista passa di mano, con un’operazione tra fondi da 1,3 miliardi. Accordo siglato dal Fondo Eqt IX, che rileva le azioni da Apax partners. Il fondatore e presidente Jesús Encinar mantiene la maggioranza e continuerà a guidare l’azienda. (La Repubblica)
  • Superbonus 110%, sono 38 i documenti richiesti in caso di cessione del credito. Per poter ristrutturare un immobile usufruendo della norma, è forte l’impegno burocratico nei confronti della banca, ma la soluzione dovrebbe consentire di effettuare i lavori gratis. (Tiscali News)
  • In media servono 9,3 anni di stipendio per comprare casa a Roma, dato in netto calo rispetto al 2009 (13,6 anni). Secondo l’analisi del Gruppo Tecnocasa, al primo posto c’è Milano (11,1 anni), terza Firenze con 9 anni e quarta Bologna con 7,8 anni di retribuzioni. (Roma Today)
  • Quale futuro per gli uffici dopo il Covid-19? Secondo JLL, crescerà la necessità di incontri fisici per scopi lavorativi, insieme al bisogno di scambio con i colleghi: ciò risolleverà il comparto degli uffici, dopo il crollo del 30% del mercato nel primo semestre del 2020. (Immobiliare.it)
  • L’immobiliare nel 2020 scende del 15,2%, il rimbalzo arriverà il prossimo anno. L’Outlook di Scenari Immobiliari fa il punto sull’andamento del fatturato del settore in Europa: gli investimenti reggono di fronte alla crisi e la ripresa non sarebbe lontana. (Il Sole 24 Ore)
  • La mappa degli immobili messi all’asta da Invimit: c’è tempo fino al 30 settembre per fare un’offerta sugli immobili della società. In vendita 300 unità immobiliari e 13 fabbricati, tra abitazioni, negozi e uffici, per un valore di partenza di circa 120 milioni di euro. (idealista)
  •  Salerno, riaperta la piattaforma per il bando fitti: buone notizie da parte del Comune per i cittadini che hanno presentato domande, considerate anomale, per il Bando di sostegno all’affitto dell’abitazione principale, istituito per l’emergenza Covid-19. (Salerno Today)

Vuoi aumentare il numero di clienti della tua agenzia immobiliare e ti serve una mano?

Clicca qui!

Archivio notizie mensili del settore immobiliare

Redazione

WeAgentz, il miglior blog immobiliare in Italia (Real Estate Awards)
La redazione del blog di WeAgentz raccoglie sin dal 2015 le notizie più rilevanti in ambito immobiliare, ponendosi come guida imprescindibile sia per i professionisti ed operatori del settore che per il consumatore finale.
Il blog è nel tempo divenuto un vero e proprio punto di riferimento per l'agente immobiliare, specie nei campi della digitalizzazione e delle tecnologie innovative applicate al Real Estate, fino alla consacrazione come "Miglior blog immobiliare" in Italia all'ultima edizione dei Real Estate Awards.
La redazione del blog vede collaborare quotidianamente, per la redazione degli articoli e delle consuete rubriche, professionisti che operano in vari ambiti, allo scopo di mantenere costantemente la massima qualità dei servizi offerti.
Linkedin - Facebook